Iniziativa "Programmiamo un Futuro Sostenibile " 2020

Iniziativa sponsorizzata da Eni. Eni, partner "Filantropo" del progetto, sponsorizza una sfida speciale riservata agli studenti delle scuole superiori per sollecitare una riflessione sul tema della sostenibilità a 360 gradi.

Negli ultimi decenni si è fatta sempre più intensa a livello mondiale la riflessione sulla sostenibilità dello sviluppo. Abbiamo preso coscienza della limitatezza complessiva delle risorse a nostra disposizione sul pianeta e della necessità di coniugare le legittime aspirazioni di crescita di ogni comunità con quelle di non pregiudicare il futuro di tutti. Essere in un sistema chiuso e limitato richiede attenzione a temi quali quelli del riciclo e del riuso, ovvero maturare la coscienza dell’essere in una situazione di circolarità e di scambio a tutti i livelli: ambientali, economico e sociale.

L'iniziativa Programmiamo un Futuro Sostenibile, come descritto nel regolamento, prevede la partecipazione di tutti gli studenti frequentanti le scuole secondarie italiane di secondo grado, statali e paritarie, del territorio nazionale ed estero.

Vi sono due possibili modalità di partecipazione:

  1. una classe, coordinata da un docente di riferimento per la partecipazione della classe all’iniziativa, che potrà partecipare con un solo elaborato;
  2. uno studente o un gruppo di studenti (coordinato da uno studente capogruppo per la partecipazione all’iniziativa), che potrà partecipare con un solo elaborato.

Le aree tematiche nell’ambito delle quali esprimere la riflessione sono:

  • sostenibilità ambientale,
  • sostenibilità sociale,
  • sostenibilità economica.

Qui sul sito vengono forniti gli ulteriori dettagli operativi. Ricordiamo che la scadenza per l'invio degli elaborati è spostata al 31 agosto 2020.

La cerimonia di premiazione si terrà in videoconferenza giovedì 15 ottobre 2020 alle ore 11:00 e verrà trasmessa in streaming sulla pagina Facebook di Programma il Futuro.

Il premio che verrà assegnato alle classi vincitrici è il kit di robotica educativa Makeblock Ultimate 2.0 "10-in-1" (vedi sotto).

Immagine del premio dell'iniziativa Programmiamo un Futuro Sostenibile 2020

Kit di robotica educativa specifico per la scuola secondaria di secondo grado. Permette di realizzare 10 diversi modelli di robot. Ultimate 2.0 utilizza la scheda “Mega Pi” basata su Arduino Mega 2560 che può pilotare 4 motori stepper, 4 motori con encoder, 8 motori DC ecc. ed è compatibile con Raspberry Pi. Include più di 550 pezzi meccanici, diversi sensori (ultrasuoni, seguilinea, accelerometro a 3 assi, giroscopio ecc.) e attuatori (3 motori con encoder, 1 pinza, 4 driver per motori ecc.). Possibilità di controllare il robot in modalità wireless grazie alla connessione Bluetooth. La compatibilità con la piattaforma MakerSpace e con Arduino porta i limiti di questo kit al di là dell’immaginazione! È programmabile graficamente con mBlock 5 e l’App di Makeblock, ma anche tramite l'ambiente di sviluppo di Arduino, Python e Node JS.