FacebookTwitterLinkedin

Corso B - Lezione 2:

Sequenze di istruzioni con Scrat

Lezione precedente — Lezione successiva

In questa prima lezione interattiva gli alunni acquisiscono familiaritĂ  con l'interfaccia - basata su blocchi - che useranno in tutte le lezioni.

L'ambiente di apprendimento è semplice da usare, poiché interamente basato sull'approccio denominato trascina e rilascia (drag and drop). Le istruzioni disponibili sono costituite dai blocchi colorati presenti nella colonna centrale denominata cassetta degli attrezzi, vengono presi cliccandoci sopra con il mouse e trascinandoli (mentre il mouse rimane premuto) nell'area di lavoro sulla destra, dove vengono combinati per costruire le soluzioni dei vari esercizi. Premendo il pulsante arancione "Esegui", le istruzioni del programma realizzato nell'area di lavoro vengono eseguite facendo muovere i relativi personaggi nella cosiddetta area di gioco sulla sinistra. La forma dei blocchi è importante: a seconda di essa e di come vengono combinati, cambia il significato dei programmi che vengono costruiti.

Negli esercizi di questa lezione gli alunni sviluppano algoritmi basati su sequenze per spostare lo scoiattolo Scrat (della serie cinematografica "L'era glaciale") in un labirinto di ghiaccio verso la sua agognata ghianda.

Concetti di base

  • L'approccio trascina e rilascia, utilizzato per spostare i blocchi e concatenarli tra loro
  • Il concetto di ordine, con cui sono uniti i blocchi, che cambia il significato del programma nel suo complesso (cambia l'ordine delle azioni che i personaggi compiranno)
  • La sequenza, ovvero svolgere un'azione dopo l'altra, realizzata connettendo i blocchi uno sotto l'altro

Obiettivi della lezione

  • Esprimere i movimenti tramite una serie di istruzioni
  • Impartire le istruzioni di movimento tramite una serie di passi sequenziali
  • Contare il numero di volte che un'azione deve essere eseguita e rappresentarla tramite istruzioni di un programma

Piano di lavoro della lezione

Per condurre correttamente questa lezione in aula, puoi basarti sull'apposito piano di lavoro della lezione (è il piano di una lezione simile, se vuoi consultare il piano di questa specifica lezione, trovi qui la versione in inglese).

ATTENZIONE - Quando accedi al piano di lavoro di una lezione sul sito di Code.org, la numerazione potrebbe essere differente, ma il contenuto è comunque valido. Inoltre, nella barra di navigazione in alto, le lezioni potrebbero essere in ordine diverso, pertanto non navigare tra i piani di lavoro delle lezioni usando tale barra.

Accedi alla lezione

Qui sotto trovi il video con lo svolgimento completo della lezione. Se hai bisogno di aiuto, puoi chiederlo sulla bacheca del corso B (devi aver fatto accesso come utente iscritto).

Se vuoi segnalare degli errori o dei suggerimenti, puoi inviare un messaggio tramite questo form.