Corso D - Lezione 7:

Cicli con l'artista

Nella precedente lezione gli alunni hanno imparato ad usare i cicli muovendo lo scoiattolo Scrat dell'Era glaciale. In questa, trasferiscono le medesime competenze in un nuovo ambiente in cui controllano un Artista per realizzare dei disegni sullo schermo. L'obiettivo è quello di comporre blocchi che descrivano passo passo i movimenti che l’artista deve compiere sullo schermo per ricalcare la figura proposta. La lezione consente di rafforzare il concetto di sequenza, nonché di prendere confidenza con il concetto di pixel e di angolo. Inoltre, imparando a disegnare immagini più complesse costruendo cicli di sequenze di azioni di disegno.

Il risultato è un’insolita descrizione costruttiva di un’immagine che siamo altrimenti abituati a considerare nella sua interezza.

I movimenti che l’artista fa sul "foglio" assomigliano a quelli che il personaggio della lezione precedente faceva nel labirinto, ma questa volta i passi sono molto più piccoli e precisi.

In questa lezione gli alunni consolidano il concetto di ripetizione, realizzato tramite il blocco ripeti ... volte, applicandolo al disegno di forme geometriche, connotate da una forte regolarità e dunque realizzabili tramite istruzioni che si ripetono.

Vengono inoltre introdotte delle nuove istruzioni per scegliere lo spessore ed il colore delle linee e il blocco per la scelta casuale di tale colore. La cassetta degli attrezzi si arricchisce anche di altre istruzioni non direttamente utilizzate negli esercizi proposti, ma disponibili per la creatività degli alunni; ad esempio le istruzioni grafiche per disegnare delle figure già predisposte (adesivi virtuali) e per impostare uno schema grafico alle linee tracciate dall'artista. Queste istruzioni che permettono di attingere da una rosa di scelte, anticipano il concetto di "attributo".

Concetti di base

  • Il pixel: il punto più piccolo dello schermo a cui possiamo attribuire un colore
  • L’angolo formato dalla linea già tracciata e da quella che stiamo per tracciare
  • Il colore, attributo del pixel
  • La scelta casuale, in questo caso utilizzata per creare effetti cromatici

Obiettivi della lezione

  • Creare un programma per completare un'immagine usando passi sequenziali
  • Scegliere un parametro per una data istruzione
  • Contare il numero di volte che un'azione deve essere ripetuta, e rappresentare tale ripetizione mediante un ciclo
  • Scomporre una figura nella più piccola sequenza ripetibile necessaria a disegnarla
  • Creare un programma per disegnare forme complesse ripetendo sequenze semplici

Accedi alla lezione

Se hai bisogno di aiuto, puoi chiederlo sulla bacheca del corso D (devi aver fatto accesso come utente iscritto).

Qui sotto trovi la versione adattata in italiano del video introduttivo della lezione.

Se vuoi segnalare degli errori o dei suggerimenti, puoi inviare un messaggio tramite questo form.