Corso D - Lezione 19:

Artista binario

In questa lezione si disegna usando il codice binario, ovvero usando solamente due opzioni alternative per rappresentare il fatto che un pixel dello schermo sia acceso o spento.

L'artista si muove su una griglia già predisposta e, usando una "funzione" (concetto che verrà introdotto esplicitamente nel corso successivo), colora o meno le caselle in base alla sequenza di cifre binarie ricevute in ingresso: "1" oppure "0".

L'alunno si esercita anche usando dei cicli per realizzare disegni regolari usando sequenze ripetute.

Al termine della lezione l'alunno viene invitato a programmare una sua immagine personale da condividere con gli amici. L'immagine che abbiamo realizzato a titolo di esempio si trova qui.

Concetti di base

  • Il pixel, il punto più piccolo dello schermo, in questo caso rappresentato da un'intera casella della griglia
  • La cifra binaria, come anticipazione del concetto di bit, ovvero la rappresentazione di due stati opposti, in questo caso la casella accesa o spenta
  • La sequenza di cifre binarie come anticipazione del concetto di byte (ovvero 8 bit)

Obiettivi della lezione

  • Comprendere la rappresentazione di un'immagine come insieme di "pixel"
  • Decodificare una sequenza di cifre binarie come sequenza di caselle accese e spente
  • Visualizzare un'intera immagine come sequenza di più piccole sequenze di cifre binarie
  • Utilizzare cicli per realizzare disegni regolari ripetendo sequenze di cifre binarie
  • Condividere con gli amici un'immagine realizzata con l'artista binario

Accedi alla lezione

Qui sotto trovi il video con lo svolgimento completo della lezione. Se hai bisogno di aiuto, puoi chiederlo sulla bacheca del corso D (devi aver fatto accesso come utente iscritto).

Se vuoi segnalare degli errori o dei suggerimenti, puoi inviare un messaggio tramite questo form.