FacebookTwitterLinkedin

L'attestato di Programma il Futuro

Al termine dello svolgimento dei percorsi didattici di Programma il Futuro gli istituti scolastici possono consegnare agli studenti attestati personalizzati di completamento delle attività.

Sono disponibili in due versioni:

Gli attestati devono essere personalizzati con:

  • nome e cognome dello studente,
  • nome e località dell'istituto,
  • nome e cognome del docente che certifica lo svolgimento dell'attività didattica,
  • nome e cognome del dirigente scolastico,
  • firma del docente,
  • firma del dirigente.

Nel caso di svolgimento di più di un'Ora del Codice deve essere inserito anche il numero di ore. Gli attestati possono essere usati sia per chi ha svolto le lezioni tecnologiche (chiamate "lezioni interattive" nell'a.s. 2014-15) sia per chi ha svolto le lezioni tradizionali (chiamate "lezioni Senza Rete" nell'a.s. 2014-15). Gli attestati possono essere usati qualunque sia il periodo dell'anno in cui è stata svolta l'attività. Possono quindi essere usati anche per attività svolte al di fuori della Settimana Internazionale dell'Ora del Codice (5-11 dicembre 2016).

La procedura è la seguente:

  1. scaricare la versione desiderata dell'attestato (usando i link sopra indicati);
  2. aprirla con Adobe Reader;
  3. compilare i campi testuali relativi a studente, istituto, docente e dirigente;
  4. compilare eventualmente il numero di ore certificate;
  5. inserire le immagini con le firme del docente e dirigente;
  6. stampare come PDF il documento ottenuto.

Se non si hanno a disposizione le immagini con le firme si può saltare il punto 5 e apporre le firme a mano sul documento stampato su carta. Si suggerisce comunque di seguire una strada interamente digitale sia perché più rispettosa dell'ambiente (e più economica) sia perché la versione interamente digitale consegnata all'alunno può essere diffusa tramite la rete amplificando la visibilità e la portata del progetto.

Entro il 30 luglio dell'anno scolastico il dirigente scolastico dovrà inviare al MIUR, alla "Direzione Generale per lo Studente, l'Integrazione, la Partecipazione e la Comunicazione", all'indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo., l'elenco degli attestati consegnati, secondo la seguente struttura:

  1. classe e sezione,
  2. nome e cognome dello studente,
  3. numero di Ore del Codice certificate allo studente,
  4. nome e cognome del docente.

N.B. Se si ha a disposizione Adobe Acrobat (o un programma equivalente per la creazione e salvataggio di file PDF) è possibile salvare una versione del diploma pre-compilata con i campi comuni a più attestati. Per esempio, si può salvare il file PDF in cui sono già inseriti nome e località dell'istituto e nome e firma del dirigente ed operare su questo per produrre gli attestati per ogni studente senza dover reinserire ogni volta le informazioni comuni.