Corso "Princìpi dell'informatica"
Quadro di riferimento didattico

Competenze del Pensiero Computazionale

  1. La capacità di Connettere e di mettere in relazione i differenti concetti dell'informatica.
  2. La competenza nel Creare Artefatti Computazionali permette agli studenti di sviluppare creatività, lavorando alla progettazione e sviluppo di artefatti digitali e risolvendo problemi mediante l'utilizzo di tecniche informatiche.
  3. Gli studenti imparano ad Astrarre per definire modelli e simulazioni di fenomeni naturali e artificiali, fare predizioni sulla loro evoluzione ed analizzarne efficacia e validità.
  4. L'abilità di Analizzare Problemi ed Artefatti, sia realizzati in prima persona che sviluppati dagli altri, è essenziale affinché gli studenti progrediscano nella capacità di risoluzione dei problemi.
  5. Il saper Comunicare è essenziale per lo studente, sia per spiegare e giustificare le scelte progettuali e realizzative degli strumenti informatici che produce, sia per analizzare e valutare i risultati ottenuti alla scelta delle esigenze iniziali.
  6. Gli studenti imparano a Collaborare in molte attività, sia quelle investigative relative ai dati ed alle loro relazioni che quelle progettuali relative alla realizzazione degli artefatti digitali.