FacebookTwitterLinkedin

Lezione: Algoritmi

L’obiettivo specifico della lezione tradizionale Algoritmi è far capire agli studenti quanto sia importante rendere ogni istruzione di un programma chiara ed il più possibile non ambigua, e quanto sia cruciale rendere efficienti i propri programmi.

Usando le forme del Tangram (un antico rompicapo geometrico cinese) e la carta a quadretti, uno studente “programmatore” fornisce istruzioni ad uno studente “calcolatore” affinché ricostruisca un disegno geometrico. I programmatori ed i calcolatori non possono comunicare in nessun altro modo. Al termine dell’esercizio i ruoli si scambiano: il “programmatore” diventa il “calcolatore” e viceversa.

Successivamente, si esplora il concetto di “efficienza” cercando di piegare un foglio di carta per ottenere 16 rettangoli uguali ed osservando che alcuni metodi richiedono più o meno piegature di altri.

Se sul sito di fruizione non è ancora disponibile il "Piano di Lavoro della Lezione" in versione italiana, potete scaricarlo cliccando sul pulsante seguente.

Scarica il Piano di Lavoro

Ricordatevi, una volta terminata la lezione, di tornare al sito di fruizione per segnare il suo completamento.

Se avete bisogno di ulteriore aiuto, potete chiederlo sulla bacheca di questa lezione (dovete aver fatto accesso come utenti iscritti).